Vogliamo sapere tutto sui misteriosi regali di Natale di Meghan e Harry a Kate e William (e viceversa)

Di Elisabetta Moro
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images

From ELLE

Qualcuno una volta ha detto "A Natale siamo tutti più buoni" e forse aveva ragione. C'è anche chi ha detto "parenti serpenti" se è per quello e diciamo che - solitamente - le feste natalizie realizzano il perfetto connubio tra i due detti. Affetto, regali, calore ma anche litigate, frecciatine e qualche dramma ben assetato in piena digestione tra il 25 e Santo Stefano. E non crediate che la royal family inglese sia da meno (l'ultima puntata di The Crown 4 docet) e provate a immaginare il livello di tensioni pre e post #Megxit con l'ultimo Natale in quel di Sandringham prima della scissione tutt'altro che rilassato. Che in particolare i rapporti tra i due principi William e Harry siano piuttosto tesi sembra ormai un dato di fatto ma forse quest'anno il Natale a distanza e in pandemia sarà riuscito a sciogliere i loro cuori British e favorire un riavvicinamento. Noi ci crediamo e la notizia che le due coppie William-Kate e Harry-Meghan si siano scambiati dei misteriosi doni via posta Londra-California fa ben sperare.

Photo credit: WPA Pool - Getty Images
Photo credit: WPA Pool - Getty Images

Cosa contengono questi misteriosi pacchi? Non è dato sapersi ovviamente ma possiamo fare qualche supposizione. Di certo nulla di costoso perché anche a distanza i royal rispettano senz'altro la tradizione della trisnonna Regina Vittoria e di suo marito Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha aka banditi i regali "seri" (i reali hanno già tutto, del resto) e ben vengano pensierini ridicoli, teneri o comunque homemade. Pare addirittura che un anno Lady Di sia stata ripresa da Queen Elizabeth perché aveva regalato a tutti dei maglioni di cashmere, mentre la Principessa Anna, ligia alla tradizione, le aveva donato in cambio un bel porta rotoli di carta igienica. Anche le nuove arrivate, del resto, conoscono le regole, tanto che due anni fa Meghan aveva regalato a William un bel cappello con una folta chioma rossa per "scherzare" sulla sua perdita dei capelli (chi l'ha detto che gli americani non hanno senso dello humor?).

Un grande classico del Natale a casa Windsor, poi, è il famoso chutney preparato da Kate secondo la ricetta della nonna Middleton che la duchessa regala ogni anno alla Regina. Certo non è detto che passi i controlli alla dogana, ma lo spirito è quello. Forse la lontananza porterà i due fratelli a qualche dono più nostalgico: un album di fotografie magari o qualche cimelio della loro infanzia in chiave di riavvicinamento dopo le ultime bufere. Ci è concesso sognare. Per i bambini, invece, non c'è tradizione che tenga: giocattoli, giocattoli e al massimo qualche bel libro illustrato. In caso di dubbi, basta chiedere consiglio a nonna Carole Middleton che ha già trovato il regalo perfetto per i nipotini. I pacchi misteriosi sono in arrivo rispettivamente in quel di Kensington Palace e sotto l'albero di Montecito: sarà un Natale strano ma potrebbe ricordarci ciò che conta davvero.