1 / 4

Armi ed esplosivi

Secondo le indagini, avviate da circa due anni, alcuni degli accusati avevano disponibilità di armi ed esplosivi. (foto Twitter_Polizia di Stato)

Volevano fondare un partito nazista in Italia: indagati

Blitz delle forze dell'ordine nei confronti di alcuni estremisti di destra intenzionati a costituire un movimento d'ispirazione apertamente filonazista, xenofobo ed antisemita denominato "Partito Nazionalsocialista Italiano dei Lavoratori". Le indagini della Digos di Enna e del Servizio Antiterrorismo Interno hanno portato a 19 perquisizioni in tutta Italia nei confronti di altrettanti individui accomunati dallo stesso fanatismo ideologico. I reati ipotizzati sono costituzione e partecipazione ad associazione eversiva ed istigazione a delinquere.

VIDEO - Sofia: neonazisti d'Europa sfilano tra le proteste

LEGGI ANCHE: Estrema destra in Polonia, in migliaia in marcia a Varsavia