Walter Nudo ci ripensa: «Se ci fossero spazi per me tornerei»

·1 minuto per la lettura

Walter Nudo è pronto a rientrare nel mondo dello spettacolo.

Il repentino allontanamento dalle telecamere dell'attore italo-canadese è avvenuto nel 2019 in seguito alla vittoria del “Grande Fratello Vip”.

La decisione era stata presa anche in conseguenza di due ictus al cervelletto che Nudo ha avuto durante un viaggio di lavoro in America, quando la sua vita è drasticamente cambiata.

«Me ne sono andato perché non c’erano spazi che mi permettevano di essere quello che sono. Se ci fossero tornerei. Tra l’altro scrivo anche sceneggiature», afferma Walter Nudo ai microfoni di Libero Quotidiano.

«Dico no alla tv che mi propongono», aggiunge parlando con Chi.

«Non posso più far decidere agli altri cosa è giusto fare nella mia vita. Tonerei se potessi parlare dei temi da me proposti».

Ora l'attore vive della sua attività di mental coaching, che preferisce allo showbiz e gli infligge meno ansia.

«Fare l'attore? Molti credono che garantisca una vita agiata per sempre, che non ci siano crolli e cadute. Beh, non è così. Ho provato il panico, la paura e la depressione. Mi sono ritrovato senza un euro e mi sono rialzato».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli