The Weeknd costretto a interrompere il concerto: ecco cos’è successo


The Weeknd è stato costretto a interrompere un concerto.
Il cantante dopo solo tre canzoni si è dovuto fermare. E' sceso dal palco per andare nel backstage e trascorso qualche minuto ha annunciato ai suoi fan di dover annullare lo show.
Davanti al pubblico interdetto ha affermato: "Ho appena perso la voce. Questo cosa mi uccide. Non voglio interrompere lo show, ma non posso garantirvi il concerto che vorrei darvi in questo momento".
"Mi assicurerò che voi tutti siate risarciti in qualche modo, vi farò riavere i vostri soldi e per chi vorrà recupereremo molto presto lo spettacolo. Volevo personalmente salire sul palco e scusarmi e non farlo su Twitter o su Instagram", ha aggiunto.
Il 32enne più tardi sui social ha voluto nuovamente chiedere scusa ai fan.
"La mia voce si è spenta durante la prima canzone e sono dispiaciuto. L’ho sentita andar via e il mio cuore si è stretto. Le mie più sentite scuse ai miei fan qui. Vi prometto che mi farò perdonare con una nuova data", ha scritto in un post pubblicato nelle sue Instagram Stories.
Molti i messaggi di pronta guarigione rievuti poi dell'artista.