«Wicked Little Letters», nuova commedia con Olivia Colman e Jessie Buckley

Olivia Colman e Jessie Buckley saranno protagoniste della nuova commedia «Wicked Little Letters».

Dopo aver recitato ne «La figlia oscura», le due attrici si ritroveranno sul set del film, basato su una storia vera, diretto da Thea Sharrock e sceneggiato da Jonny Sweet.

Jessie e Olivia interpreteranno rispettivamente Rose Gooding e Edith Swan, due vicine di casa molto diverse tra di loro, ma che si uniranno per risolvere un mistero. Siamo negli anni ’30 e la cittadina di Littlehampton è scossa da una serie di lettere con contenuti osceni e scandalosi, inviate agli abitanti da un misterioso mittente. I sospetti ricadranno immediatamente su Rose, donna focosa e irruente, mentre secondo l’agente Gladys Moss non è da escludere che possa trattarsi di un complotto contro la donna.

«Wicked Little Letters è una commedia divina con un nucleo profondamente commovente - ha dichiarato la regista -. Esilarante, spiritosa, gioiosa e basato su una storia vera tanto attuale quanto lo era 100 anni fa. Olivia Colman è esilarante, brillante e coraggiosa. Nella parte di Edith, continuerà a mostrare la sua straordinaria abilità di attrice con la sua capacità unica di farci innamorare di lei. In Jessie Buckley abbiamo scelto l'attrice che tutti vorrebbero vedere; la sua energia feroce farà esplodere il personaggio di Rose sui nostri schermi. Dopo La figlia oscura, il nostro film torna a riunire due delle attrici più eccitanti, accessibili, divertenti e selvagge».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli