Can Yaman pronto al debutto: «Ho un personaggio super figo»

·1 minuto per la lettura

Can Yaman ha memorizzato ogni parola del suo copione ed è pronto al suo debutto.

Il 4 ottobre partiranno a Palermo le riprese di “Viola come il mare”, nuova serie tv che vede l'attore turco recitare accanto a Francesca Chillemi.

«Oggi abbiamo terminato le letture con tutto il cast», ha raccontato Can Yaman sui suoi social, includendo un ringraziamento collettivo, rivolto a tutti i colleghi che lo stanno accompagnando in questa nuova avventura sul piccolo schermo.

«Devo dire che è un personaggio super figo e spiritoso - anticipa Can -. Ha delle battute curate nei minimi dettagli. È uno che lavora sodo ed è pieno di valori, vuole fare la differenza in questo mondo. Insomma, è proprio buono».

E conclude: «Spero di essere degno di interpretare il mio personaggio».

La fiction si ispirerà al romanzo di Simona Stanzini, “Conosci l’estate?”, del quale sarà un riadattamento televisivo.

Yaman è stato annunciato anche come protagonista del remake della storica serie “Sandokan”, su cui dopo i primi spoiler non sono tuttavia più giunti aggiornamenti. Voci di corridoio riferiscono che sul set ci sono tensioni tra i due protagonisti, Can e Luca Argentero, e che se in un primo momento la fiction era prevista per la messa in onda sui canali Mediaset ora passerà probabilmente a Netflix o Amazon Prime.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli