Yoga ristoratore per combattere l’infiammazione

Quando ci sentiamo esausti o abbiamo articolazioni doloranti, l'esercizio è di solito l'ultima cosa che abbiamo in mente.

Tuttavia alcune attività delicate, comprese alcune posizioni yoga riparatrici, possono davvero aiutare a ridurre e prevenire l’infiammazione.

La terapista di Triyoga (triyoga.co.uk) Penelope Zikic ha sintetizzato quattro modi in cui lo yoga e il massaggio possono aiutare nel recupero.

Batti lo stress

Livelli di stress elevati giocano un ruolo importante nell'infiammazione.

«Lo yoga è una pratica nota per ridurre i livelli di stress», osserva Penelope Zikic. «Prevalentemente l'attenzione al respiro, essenziale in tutte le pratiche yoga, aiuta a calmare ed equilibrare il sistema nervoso parasimpatico e simpatico del corpo, che induce il nostro corpo a regolare i livelli di stress e la sua reazione alla sovrastimolazione, aiuta il nostro sistema di "riposo e digestione" e incoraggia il rilassamento».

Aumenta il flusso sanguigno

«Come forma delicata di esercizio, lo yoga e il massaggio (soprattutto tecniche di linfodrenaggio) agiscono per ridurre l'infiammazione mantenendo in circolo tutti i nostri globuli e incoraggiandoli a non ristagnare nella/e zona/e infiammata, senza sovraccaricare il corpo», condivide Penelope.

Incoraggiare la stimolazione

«Le posizioni yoga, come le torsioni e le posture piegate in avanti, insieme al movimento del respiro, sono in grado di stimolare la milza: che è responsabile della produzione dei globuli bianchi. Il massaggio thai yoga è particolarmente efficace anche nel rinvigorire positivamente questo organo endocrino - ha proseguito -. Inoltre, il timo - l'altro organo produttivo dei globuli bianchi, dove le cellule di difesa del nostro corpo imparano quali cellule dannose eliminare - è altamente sensibile allo stress. Molte posizioni yoga, come Sarvangasana, sono in grado di stimolare ed equilibrare il timo, che si trova tra la gola e dietro il cuore».

Elimina il gonfiore

Con determinate condizioni infiammatorie, come l'artrite reumatoide, le cellule delle articolazioni vengono prese di mira dai linfociti, causando gonfiore, dolore e danni.

«Si producono alti livelli di liquido sinoviale che causano gonfiore dell'articolazione. Lo yoga può contrastare lo stress eccessivo alle articolazioni che contribuisce alla sovrapproduzione di liquido sinoviale», conclude Penelope.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli