Zac Efron: ‘La dieta fatta per Baywatch mi ha causato gravi danni fisici’


Zac Efron ha parlato di come si tiene in forma tra regime alimentare ed esercizio fisico.
L'attore ha così rivelato che il fisico sfoggiato nel film "Baywatch" non gli è mai piaciuto dato che è molto lontano dai canoni di bellezza realistici.
Il 34enne è convinto che i muscoli così definiti e la bassissima percentuale di grasso corporeo non sono caratteristiche reali che qualcuno può mantenere nella vita di tutti i giorni e non sono nemmeno belli da vedere sul grande schermo.
Alla rivista "Men's Health" ha dichiarato: "Quel fisico alla Baywatch non so se sia davvero fattibile. Sei troppo disidratato e sembri finto. Quel risultato ha richiesto potenti diuretici per essere raggiunto. Non voglio più rifarlo. Preferisco di gran lunga avere una controfigura sul set e più grasso corporeo".
Zac ha inoltre ammesso che la dieta ferrea e gli allenamenti estenuanti gli hanno causato dei gravi problemi di salute.
"Ho iniziato a sviluppare l’insonnia e sono caduto in una brutta depressione, per molto tempo. Qualcosa di quell’esperienza mi ha bruciato", ha raccontato.
"Ho avuto davvero difficoltà a ritornare me stesso. Alla fine hanno attribuito la causa all’assunzione di troppi diuretici per troppo tempo, hanno incasinato qualcosa", ha concluso.