Zucchero: è vero che rende i bambini iperattivi?

·1 minuto per la lettura
lo zucchero rende i bambini iperattivi
lo zucchero rende i bambini iperattivi

È vero che lo zucchero rende i bambini iperattivi? Che tu ci creda o no, no. La maggior parte delle ricerche ha concluso che lo zucchero non causa iperattività – ma prova a dirlo ai genitori alla festa di compleanno di un bambino in età prescolare. Nel 1973, sulla base di prove aneddotiche, l’allergologo Benjamin Feingold è stato il primo a suggerire che lo zucchero, gli additivi, i coloranti e altre sostanze presenti nel cibo potessero causare iperattività o peggiorarla.

Mentre le sue idee continuano a circolare, la maggior parte dei ricercatori non sono in grado di individuare lo zucchero come colpevole, anche nei bambini sensibili ai suoi effetti. Ad ogni modo, alcuni studi hanno collegato coloranti, conservanti e altri additivi all’iperattività, mentre altri no.

Ricorda che, a prescindere, andrebbero evitati quanto più possibile, dato che non sono particolarmente salutari per la sua dieta.

lo zucchero rende i bambini iperattivi consigli
lo zucchero rende i bambini iperattivi consigli

È vero che lo zucchero rende i bambini iperattivi?

Se il tuo bambino “rimbalza sulle pareti”, non significa necessariamente che tu debba bandire lo zucchero dalla sua dieta. Naturalmente, ci sono molte altre ragioni per andarci piano con i dolci. I dolcetti zuccherati in genere forniscono poca o nessuna nutrizione e aumentano il rischio di obesità, malattie cardiache e carie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli